CARINI MISTERIOSA: TRA STORIE E LEGGENDE

 

CARINI MISTERIOSA: DAL CASTELLO ALLE CATACOMBE:

Alla scoperta delle radici storiche, sacre e artistiche di una cittadina con una storia millenaria. 

 

TOUR CON MEZZI PROPRI: RADUNO ORE 9:15 PRESSO CATACOMBE DI VILLAGRAZIA

Via Nazionale n. 3 – 90044, Carini - GPS: 38.159025 – 13.169010

  

 ITINERARIO E MONUMENTI:

- Visita guidata alla Catacomba di Villagrazia di Carini

- Navetta A/R Carini/Villagrazia

- Visita al Castello di Carini

- breve degustazione presso DONNA LAURA

- Visita alla Chiesa degli Agonizzanti e all'Oratorio del SS Crocifisso e borgo antico

 

 

 

Carini o Hyccara così chiamata dai sicani, possiede una storia millenaria che la vede protagonista nelle vicende legate a numerosi conquistatori che la distrussero cambiando di volta in volta la fisionomia di questo ricco e interessante paese: dagli ateniesi ai romani, dagli arabi ai normanni. Con i La Grua-Talamanca la baronia di Carini raggiunge l'apice del suo splendore; la nuova famiglia ristrutturò il castello trasformandolo in una residenza aristocratica, si edificarono nuove chiese e residenze signorili, si sviluppò enormemente l’agricoltura. In questo tour si avrà la possibilità di visitare e scoprire il ricco tessuto architettonico artistico e culturale. 

 

Si narreranno storie, leggende e misteri di questa cittadini dalla storia millenaria e inoltre si visiteranno due importanti monumenti legati alla Carini "soprana" e la Carini "sotterranea": da un lato il suo famoso Castello legato alla tragica vicenda che vide vittima Donna Laura Lanza, Baronessa di Carini, uccisa dal padre, Don Cesare Lanza, per la presunta storia extraconiugale, immortalato in opere televisive e cinematografiche, senza dimenticare il capolavoro d'intrattenimento di Luigi Natoli in "La Baronessa di Carini". Dopo la visita una breve sosta dall'enoteca DONNA LAURA con una degustazione di prodotti tipici del luogo.

 

Dall'altro un "sotterraneo" di notevole fascino e suggestività come le Catacombe Paleocristiane di Villagrazia, riaperte al pubblico dopo 15 anni di chiusura. Esse hanno origini antiche, probabilmente intorno al III sec. d. C..  La possibile esistenza di una sede vescovile presso Hiccara influenzò certamente lo sviluppo della catacomba carinese che ebbe un'estensione notevole anche se non scavata secondo un piano prestabilito e con molti ambulacri (corridoi) che si intersecano tra loro. La parte fino ad ora conosciuta si estende per circa 1.000 mq ma molto resta ancora da esplorare in quanto la maggior parte degli ambulacri sono colmi di terra, per buona parte filtrata dai pozzi di aerazione. Con la sua estensione di oltre 2500 mq la catacomba di Villagrazia di Carini, riportata in vita grazie ad un moderno lavoro di allestimento museale, si prospetta come un interessante viaggio nella Carini sotterranea oltre che nella Sicilia del V secolo d.C. di cultura romana e religione cristiana. Inoltre attraverseremo il cuore storico dell'antica Hiccara visitando anche l'Oratorio SS. Crocifisso, la Chiesa degli Agonizzanti, la Chiesa di San Vincenzo, splendidi esempi di barocco siciliano con gli splendidi stucchi dei Serpotta, esempi mirabili di decorazioni secondo solo per ricchezza a quelli degli oratori palermitani.

 

COSTO ADULTI: 18 € - BAMBINI 6/12: 14 €

(il costo è comprensivo di ticket di ingresso a 4 MONUMENTI con visite guidate, guide autorizzate, accompagnatore tour, noleggio whisper e quota navetta Carini/Villagrazia A/R di 2 € a persona).

INFOLINE PRENOTAZIONI: 380.6523494 - palermocultour@gmail.com

CALCOLATE IL PERCORSO:

CATACOMBE DI VILLAGRAZIA Via Nazionale n. 3 – 90044, Carini 

GPS: 38.159025 – 13.169010