a cura di PALERMO CULTOUR e QUARTO TEMPO

In collaborazione con Amici del Piliere, Evergreen Animazione.

 

L’Olivella è un quartiere ricco di storia, di monumenti e di tradizioni, per troppo tempo conosciuto e riconosciuto dai palermitani come luogo di aggregazioni giovanile. Le associazioni Quarto Tempo e Palermo Cultour, che hanno la loro sede proprio nel cuore storico del quariere, a Palazzo Formusa che si affaccia su Piazza Olivella, promuovono per il weekend dell’Epifania una tre giorni autoprodotta per riscoprire tutte le suggestioni e le bellezze di questo quartiere così ricco, non solo di artigiani (pensiamo a Via Bara all’Olivella, sede tra l’altro della storica opera dei Pupi di Cuticchio), ma anche di monumenti (pensiamo subito al Teatro Massimo, ma anche il Museo Salinas, alle chiese di Sant’Ignazio o Santa Caterina e proseguendo a Palazzo Branciforte o la Chiesa del Piliere) e di realtà associative e culturali.

 

SCOPRITE TUTTI GLI EVENTI NEI BOX CHE TROVATE IN BASSO NELLA PAGINA!!

 

Per informazioni e prenotazioni:

Quarto Tempo: 091 7781706 - Alessandro Valenziano – 329.9291874

Palermo Cultour: 380.6523494 - Manlio Mattaliano – 339.6042434

TUTTI GLI EVENTI DI EPIFANIA ALL'OLIVELLA.

Ore 10:30 – LA BEFANA DEI BAMBINI: animazione per bambini con la befana: giochi e premi a cura di Evergreen Animazione. Presso QuartoTempo, Via Bara all’Olivella, 67 – quota di partecipazione 5 € a bimbo con i regali della Befana. CLICCA QUI PER L'EVENTO.

Info e prenotazioni: 091 7781706 (segreteria Quarto Tempo)

 

 

VENERDI 6 GENNAIO

Ore 19:00 – MELODIA PRIMORDIALE: DEMETRA E KORE - un monologo cuntato di e con Paola Pace - Presso QuartoTempo, Via Bara all’Olivella, 67-

10 € a posti limitati.

PRENOTA SUBITO.

Ambientato nell’antica Sicilia greca, terra di culti, misteri e iniziazioni, lo spettacolo inizia tra prati fioriti di narcisi magici, che lasciano posto agli inferi che si spalancano improvvisamente: si tratta dell'ira furiosa della grande madre Demetra a cui rapiscono l'amata figlia Persefone. L'ira genera la ricerca, il ritrovamento, la soluzione. Il mito di Demetra e Kore ritorna ciclico come le stagioni che incarna. E lo spettacolo è un'invocazione al tempo perché scandisca - generoso - ancora una volta il suo giro. Info e prenotazioni: 091 7781706 (segreteria Quarto Tempo)

SABATO 7 GENNAIO ORE 9:30

Costo: 15 €- Infoline: 380.6523494 

 PRENOTA SUBITO.

Inizieremo il tour con la visita dell’Oratorio di Santa Caterina D’Alessandria, a Palermo, a pochi metri dal Teatro Massimo e da piazza Olivella. A pochi passi dell'Oratorio si trova il neo- inaugurato museo Salinas che fa parte del complesso monumentale dell'Olivella, che comprende anche la chiesa di San Ignazio e l'attiguo Oratorio. Si proseguirà cosí per il  sino alla chiesa di Santa Maria del Piliere, nell'ultima parte di via Bara all'Olivella, con la sua suggestiva cripta.

Lo spettacolo intreccia le fiabe più note (Cenerentola, Biancaneve, Cappuccetto Rosso) con filastrocche della tradizione popolare siciliana e si prefigge di coniugare l’aspetto ludico con quello didattico. Lo spettacolo fa parte del progetto Narrabosco dell’associazione Insitu Arte Turismo Cultura, vincitori di Faigirarelacultura 2017. 

Per info e prenotazioni 0917781706

DOMENICA 8 GENNAIO 
DUE TURNI: ORE 9:30 - ORE 11:00

Costo: 15 € - infoline: 380.6523494

Costruito nel 1783 come dimora di campagna di Ignazio Barone, fu in seguito trasformata in palazzo nobiliare. Luigi Majorca e Mortillaro Conte di Francavilla erede dei Duchi di Sperlinga, nel 1893, per rifare la facciata del palazzo e gli interni, chiamarono Ernesto Basile già noto per aver collaborato alla costruzione del Teatro Massimo. Quindi ci addentreremo nel quartiere dell'Olivella passando per la famosa Via Bara, cuore storico e artigianale della zona e visiteremo in ESCLUSIVA Palazzo Formusa, storico edificio dei primi del secolo che ha visto per anni l'ascesa borghese della famiglia Formusa sede della storica Fabbrica Argentiera FORMUSA GEA. PRENOTA SUBITO.